Titolo

News

Leggi tutte le ultime novità

 
Coopera - Iniziative
17/03/2021
CooperaDAD: il credito sociale per favorire la didattica a distanza

Grazie alla collaborazione tra Caritas Italiana e Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea nasce CooperaDAD, il programma di credito sociale pensato per sostenere le famiglie vulnerabili con figli in età scolare.

Il programma è dedicato in particolare ai nuclei familiari in cui sono presenti bambini o ragazzi in età scolare che hanno necessità di un aiuto per acquistare strumenti e materiali per seguire la didattica, anche a distanza, ed evitare l’isolamento o la marginalizzazione rispetto alla comunità sociale in cui sono inseriti.  

CooperaDAD ha, quindi, i seguenti obiettivi:

  • favorire l’accesso al credito e l’inclusione sociale delle famiglie in difficoltà economica e sociale;
     
  • contrastare la povertà educativa minorile
     
  • opporsi a ogni forma di discriminazione;
     
  • riduzione del digital devide favorendo l’accesso a strumenti per lo studio anche a chi non avrebbe i mezzi per permetterseli;
     
  • diffondere la cultura finanziaria presso le famiglie attraverso programmi di educazione finanziaria per responsabilizzare gli individui e per contrastare la tendenza al sovra indebitamento. 

Grazie al protocollo d’intesa, le Caritas Diocesane offriranno servizi di accompagnamento e di assistenza alle famiglie e le BCC aderenti potranno erogare microprestiti finalizzati allo studio anche con il supporto della garanzia di un fondo costituito da Fondosviluppo e con ulteriori contributi delle singole Caritas Diocesane e di altri soggetti pubblici e privati.